Contatti

ERKILES

Società agricola semplice di Giovanni Agostino e Francesco Curreli

 

Via Sant'Anastasio 23

08020 OLZAI (Nuoro)

Sardegna / Italia 

 

Tel. e fax 0784.55344

cel. 345.931.80.70

Email

info@erkiles.it erkiles@tiscali.it

Giovani Agostino Curreli

è iscritto alla

Coldiretti Sardegna

FORMAGGI NATURALI senza conservanti, certificati Qualità Vegetariana

Vincitore

selezione regionale

OSCAR GREEN 2012

XIII PREMIO ROMA 2016: medaglia d'argento - 2° posto (sezione nazionale)

Prima ti ignorano,

poi ti deridono,

poi ti combattono.

Poi vinci.

Mahatma Gandhi

(1869-1948)

politico e filosofo indiano

OLZAI. Studenti dell'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo nell'azienda Erkìles, 31 8 2013

ANNO 2014

Giovanni Agostino Curreli con i turisti americani (Olzai, 13 marzo 2014)

13 marzo 2014: turisti U.S.A. nell'azienda Erkìles.

Grazie ad un’iniziativa dell’associazione La Strada del Vino Cannonau, un gruppo di turisti provenienti dagli U.S.A. ha visitato ieri pomeriggio l’azienda Erkìles e l’antico mulino idraulico nel Rio Bisine di Olzai. Questi turisti americani, che lavorano nel settore alberghiero e della ristorazione, hanno avuto modo di visitare il caseificio Erkìles (vedi foto) e quindi apprezzare i prelibati formaggi di Giovanni Agostino Curreli, abbinati al buon vino Cannonau. 

ANNO 2013

31 agosto 2013: visita studenti dell'Università degli studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo nell'azienda Erkìles.

I giovani studenti Aurelia Maria Blanc, Elisa Criscione, Andrea Del Gaudio, Alberto Fenocchio, Nora Levi, Riccardo Maria Mazzoni provenienti da diverse regioni italiane, insieme a Cristina Pimenta dalla Danimarca e Alfred Gitau Mwaura dal Kenia, che frequentano il primo anno del corso di laurea triennale in scienze gastronomiche dell'Università degli studi di Pollenzo, hanno visitato il caseificio Erkìles insieme al tutor didattico Alessandro Costa, nell'ambito di un "Viaggio di Studi" in Sardegna (vedi comunicato stampa UNISG).

26 maggio 2013: visita di un gruppo di veterinari di Bari nel caseificio Erkìles

Nell’azienda agro-zootecnica e casearia Erkiles, si è tenuta una lezione teorico pratica della "Scuola di specializzazione di Igiene e tecnologia del latte e derivati" del Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Bari.

Il gruppo di veterinari specializzandi, è stato accompagnato dalla  direttrice della Scuola di specializzazione la prof.ssa Giuseppina  Marilia Tantillo e la ricercatrice Elisabetta Bonerba, (entrambe di Bari) e il perito industriale e tecnico lattiero caseario Bastianino  Piredda di Nulvi.

Durante la giornata, agli specializzandi sono state fornite ulteriori conoscenze sulla filiera del latte,  dei derivati della tradizione sarda e sono state impartite lezioni sulle metodologie tradizionali e  innovative per il controllo di qualità della filiera lattiero-casearia, sull’analisi del rischio, sulla difesa della salute  del consumatore, sugli insediamenti zootecnici nel rispetto degli equilibri ambientali.

La lezione si è conclusa con l'immancabile degustazione dei formaggi Erkìles offerti da Giovanni Agostino Curreli.

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© AZIENDA ERKILES di Giovanni Agostino Curreli - OLZAI (Nuoro) Sardegna / Italia